© Galeasso srl 2012. Via E. Fermi, 117 10091 Alpignano (To) Italia Tel.  +39.011.967.49.60  Qualche curiosità Galeasso srl è composto da un gruppo di 11 persone che si distribuiscono omogeneamente i compiti. Al piano superiore l’ufficio tecnico è composto da 2 disegnatori -progettisti ed 1 disegnatore addetto ai nesting laser. In questo ufficio vengono sbrigati compiti quali preventivi, sviluppi dei particolari, progettazione, logistica di produzione. La progettazione viene eseguita anche con l’aiuto del software “top solid design” che appartiene alla classe dei software parametrici. Un software di disegno parametrico rispetto ad un software di disegno tradizionale, consente di gestire ogni dimensione anche a progetto terminato.. Per fare un esempio banale, immaginiamo di disegnare una scala da 15 gradini con alzata di mm. 180 e pedata di mm. 300. Dopo aver disegnato i nostri  gradini, i cosciali, aver stabilito quali materiali utilizzare e di quale spessore, ci accorgiamo che forse aggiungendo un gradino possiamo avere un alzata più dolce e meno affaticante a discapito di una pedata più corta ed allo stesso tempo ci accorgiamo che forse lo spessore della lamiera utilizzata per i cosciali può andar bene da 3 millimetri anzichè da 2. Bene, a questo punto con un software di disegno non parametrico dovremmo ridisegnare tutta la scala. I programmi parametrici invece consentono di cambiare il parametro che indica il numero di gradini da utilizzare ed ecco che automaticamente tutta la scala viene modificata di conseguenza, andremo poi a modificare il parametro che indica lo spessore dei cosciali ed ecco che tutti i gradini si adatteranno automaticamente al nuovo spessore. Questa funzionalità quindi consente una grande elasticità su ogni progetto elaborato con questa concezione. La produzione è gestita con il supporto di un database costruito internamente che abbiamo denominato “AURORA” questo database è in costante evoluzione adattandosi alle più svariate esigenze ed utilità che possiamo incontrare di volta in volta. Il software utilizzato è “Filemaker pro”, questo software è installato su tutti i pc dell’azienda e controlla la produzione a partire dal preventivo, il consuntivo, la bolla di acompagnamento ed infine la fatturazione. Per la costruzione di questo database sono occorsi ben 3 anni di lavoro e tutt’oggi non si può affermare che lo stesso sia stato completato proprio perchè le possibilità di migliorare il software apportando nuove funzionalità sono ancora molte. Sia chiaro che comunque a nostro modesto giudizio, pur utilizzando moltissime tecnologie all’avanguardia, che queste devono sempre essere intese di supporto al lavoro dell’uomo e mai deve verificarsi il contrario. Sicuramente il robot di taglio laser è una delle macchine che più incidono sul parco tecnologico dell’azienda. Ma entriamo nel dettaglio di questa tecnologia. Il raggio laser è generato da una sorgente di 3200 watt, tutta questa potenza viene concentrata in un raggio di luce del diametro di circa un decimo di millimetro. Questo raggio, con il supporto di gas come l’ossigeno, l’azoto, l’elio, l’anidride carbonica, riesce a tagliare acciaio fino a 20 mm. di spessore senza lasciare sbavature. Certamente poi come sempre è la mano dell’uomo che  riesce a fare in modo che il taglio risulti pulito e preciso, quindi serve regolare la distanza del tip dalla lamiera, la frequenza in hertz, il duty cycle, la potenza da utilizzare in base alla tipologia del materiale, allo spessore, alla parte da lavorare (un forellino piuttosto che il perimetro). Tutti questi parametri devono quindi essere settati con la massima precisione per avere davvero un taglio pulito e di alta qualità. Non è quindi sufficiente dire ai nostri clienti che Galeasso srl possiede un robot di taglio laser perchè prima di tutto bisogna dire che Galeasso srl possiede sicuramente un ottimo tecnico laserista. scala parametrica esempio di gestione di un complessivo con "Aurora" taglio laser taglio laser
Skype Me™!
Noi G